e.GO, quando l’auto elettrica nasce all’università: carrozzeria di plastica e listino da 16 mila euro

In Germania sta per iniziare la produzione di una macchina a batteria più piccola della 500.

È nata in un’università tedesca, quella di Aquisgrana, l’auto elettrica da 16.000 euro. La piccola e.Go si può già ordinare, per la precisione, a 15.900 euro, che in Germania diventano 11.900 grazie agli incentivi. A questo prezzo, dicono gli ideatori, diventa competitiva con le altre citycar. Sì, perché non bisogna lasciarsi confondere dall’aspetto: la e.Go è una vera e propria automobile, omologata M1, e non un quadriciclo.

L’idea alla base della e.Go è del professor Günther Schuh, lo stesso che ha progettato il camioncino elettrico StreetScooter in dotazione alle Poste tedesche. Poi il progetto è cresciuto all’interno di una start-up, la e.Go Mobile , che continua a operare nel campus universitario di Aquisgrana.

 

Link: La Stampa (I)